Cerca
  • Laguna Lovers

Less is More

In laguna suonerebbe pressapoco così: ‘’Poco, ma bon!’’


Abito vicino ad una strada di grande comunicazione e, con la recente riapertura delle danze, scopro che il silenzio che quella strada ‘’produceva’’ durante il lockdown, mi manca terribilmente.


Sebbene anche il sottoscritto sia calato in un contesto produttivo piuttosto dinamico …ed anche al sottoscritto quella strada serva per recarsi ‘’in bottega’’, appare utile riflettere.


E’ possibile che si debba passare da un ‘’switch ON’’ ad uno ‘’switch OFF’’ (e … viceversa) in maniera così automatica?


Possibile che vi sia la bramosia di ritornare alle vecchie, insane, abitudini?


Credo francamente di no…

Se ci pensate, sono i riti e non le abitudini ad averci fatto sopravvivere alla tempesta.


I riti hanno scandito le nostre giornate, rafforzando la nostra struttura mentale, preparandoci al cambiamento e facendo sì che questo avvenisse in un ambito conosciuto e non in un territorio inesplorato.


Un cambiamento ‘’consapevole’’ quindi, anche se, preme sottolineare, di natura esogena.


Con maggiore consapevolezza ripartiamo…


Con ritrovata resilienza…


Con entusiasmo fanciullesco, verrebbe da dire!


Meritiamo tutti un approccio più semplice all'esistenza.


...Ah, per ritrovare il silenzio, per tornare alle battute iniziali, a me è bastato poco…anticipare la sveglia di un’ora!


Un saluto a tutti!

Marco

38 visualizzazioni
  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook

© 2020 by The Laguna Lovers. Proudly created with Wix.com